Interventi immediati

Richiesta interventi immediati

Interventi Immediati

Progetti d’intervento per persone che si trovino improvvisamente in condizioni di grave disabilità e che necessitino di assistenza continuativa per un periodo di tempo non breve. I piani vengono avviati in tempi brevi per assicurare una risposta tempestiva all’urgenza. Questi interventi rientrano in quelli finanziati dal Fondo Regionale della non Autosufficienza e non possono essere cumulati con altri progetti finanziati dallo stesso fondo ad eccezione di quelle destinate alle persone affette da talassemia, emofilia, emolinfopatia maligna, nefropatia o da altre patologie psichiatriche. Il finanziamento sarà assicurato per un periodo di massimo 12 mesi o, in ogni caso, per il tempo necessario all’attivazione di altri programmi di intervento che rispondano meglio alle esigenze del paziente ma che richiedano tempi più lunghi.

Chi può richiederli:

  • persone con disabilità grave, progressiva o improvvisa.

Cosa presentare :

  • Modulo di richiesta.
  • Documentazione medica rilasciata dal presidio ospedaliero presso il quale l’interessato è stato ricoverato o dalla struttura pubblica che lo ha in carico, che certifichi la condizione di grave non autosufficienza e la necessità di assistenza continuativa.
  • Dichiarazione ISEE.

Costi

Gratuito.

Normativa di riferimento

  • Delibera 30/34 del 2/8/2007.


Condividi: