Servizio assistenza domiciliare

Richiedere il servizio assistenza domiciliare

Servizio assistenza domiciliare

Servizio di assistenza e cura svolto a domicilio dei cittadini, che mira a recuperare e mantenere le autonomie personali, ad alleggerire il carico assistenziale dei familiari, a favorire la permanenza nel proprio ambiente di vita. Un assistente a domicilio aiuta nella cura della persona, nella preparazione dei pasti, nel riordino dell'abitazione, nel disbrigo di pratiche o altre esigenze.
Per usufruire dell'assistenza domiciliare, si deve pagare una quota mensile calcolata in base alle risorse economiche del nucleo familiare, il costo è quello relativo alle ore di servizio prestate.

L’assistenza domiciliare è un servizio compreso nei Livelli Essenziali di Assistenza (LEA), stabiliti con Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, in grado di garantire una adeguata risposta ai bisogni di salute, delle persone non autosufficienti, e dei disabili.

Chi può richiederla:

  • Disabili parzialmente o totalmente non autosufficienti.

Cosa presentare :

  • Modulo di richiesta, o richiesta in carta semplice.
  • Certificazione ISEE e del reddito.

Costi

È prevista una quota di contribuzione a carico dell’utenza, calcolata sulla base del reddito del nucleo familiare del beneficiario.

Normativa di riferimento

  • Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 29 novembre 2001.


Condividi:
<