Tessera Elettorale

Emissione Tessera Elettorale

Tessera elettorale

La tessera elettorale è un documento ufficiale che consente a ogni cittadino di poter esprimere il proprio diritto al voto, unitamente ad un documento di identità valido. Durante le varie elezioni, attraverso l’apposizione di un timbro in essa, viene attestato che il cittadino ha votato. La tessera elettorale istituita con la Legge 120/99 art.13 e oltre a consentire l’esercizio del voto, attesta la regolare iscrizione del cittadino, nelle liste elettorali del comune di residenza. Contiene al suo interno:

  • dati anagrafici del titolare;
  • il luogo di residenza;
  • il numero e la sede della sezione alla quale l'elettore è assegnato;
  • 18 spazi nei quali apporre il timbro di avvenuta votazione da parte della sezione elettorale durante le elezioni.

Chi può richiederla e dove:

  • La Tessera Elettorale viene rilasciata d’ufficio dal Comune di residenza e iscrizione nelle liste elettorali, in caso di mancata ricezione è possibile recarsi presso l’ufficio elettorale per chiederne un duplicato.

Emissione duplicato

E’ prevista la possibilità di richiedere un duplicato del documento nel caso in cui lo stesso sia stato smarrito, in caso di furto o si sia deteriorato oppure siano terminati gli spazi nei quali far apporre il timbro di avvenuta votazione.

  • In caso di smarrimento, l'elettore potrà presentare una dichiarazione sostitutiva (art. 47 DPR 445/2000) comprovante lo smarrimento e compilare il modulo di richiesta duplicato.
  • In caso di furto, alla richiesta di duplicato andrà allegata la a denuncia di smarrimento presentata agli uffici di pubblica sicurezza.
  • In caso di deterioramento, andrà riconsegnata la vecchia tessera e ritirata quella nuova.
  • In caso di spazi terminati per attestare le varie votazioni, si potrà richiedere l’emissione di una nuova tessera previa verifica della precedente.

Cambio di residenza

In caso di cambio residenza all’interno dello stesso comune, sarà cura dell’Ufficio elettorale, inviare un tagliando adesivo, con i nuovi recapiti sezionali per le successive votazioni. Se il cambio di residenza avviene in un comune diverso, la tessera elettorale del precedente comune perderà validità e verrà sostituita da una nuova tessera emessa dal nuovo comune di residenza.

Costi

Gratuita.

Tempi di rilascio

Il rilascio è contestuale alla richiesta.

Normativa di riferimento

  • Decreto del Ministro dell'Interno 16 novembre 2000 (Modificazioni ai modelli di tessera elettorale allegati al decreto del Presidente della Repubblica 8 settembre 2000, n. 299)
  • P.R. 299/2000 (Regolamento concernente l'istituzione, le modalità di rilascio, l'aggiornamento e il rinnovo della tessera elettorale personale a carattere permanente)
  • Legge 120/99.


Condividi:
<