Articoli

BANDO DI CONCESSIONE LEGNATICO TERRENI GRAVATI DA USO CIVICO 2018/2019

BANDO DI CONCESSIONE LEGNATICO TERRENI GRAVATI DA USO CIVICO  2018/2019

ASSEGNAZIONE DEL LEGNATICO AI CITTADINI STAGIONE SILVANA AUTUNNO – INVERNO 2018/2019 NEI TERRENI COMUNALI IN AGRO DEL COMUNE DI AUSTIS.

 Vista la Deliberazione n. 101 del Commissario Straordinario in data 26 NOVEMBRE 2018 relativa alla Programmazione del taglio del legnatico per la stagione silvana autunno-inverno Anno 2018-2019

 Visto il Regolamento Comunale sul legnatico approvato con delibera di Consiglio Comunale n. 30 il 25.11.2005 per la concessione del legnatico ad uso civico alla popolazione;

  Preso Atto che la Deliberazione n. 101/2018, sulla base del Regolamento prima indicato, ha stabilito che di applicare i commi dei seguenti articoli:

  • all’articolo 3 comma b del regolamento: effettuato direttamente dalla cittadinanza;
  • all’articolo 4 comma a del regolamento: la cauzione sarà pari a 150,00;
  • all’articolo 4 comma d del regolamento: legna da asportare 8 mts;

 Il prezzo stabilito, salvo diversa indicazione della Forestale, per metri 8 stero, è il seguente:

  • LEGNA DI PINO: EURO 75,00.
  • LEGNA TIPO LECCIO E MACCHIA MEDITERRANEA: EURO 90,00.
  • LEGNA DI LECCIO ESCLUSIVA: EURO 140,00.

  Tutti i cittadini interessati dovranno presentare domanda firmata su apposito modulo (con allegata la fotocopia del Documento di Identità Personale) predisposto dall’Ufficio della Guardia Campestre a partire dalla ore 9,00 del giorno LUNEDI 10 DICEMBRE 2018 fino al giorno GIOVEDI 27 DICEMBRE 2018 data di scadenza: le domande pervenute oltre la scadenza stabilita non verranno prese in considerazione.

 Tutte le piante soggette al taglio verranno individuate dall’Amministrazione Comunale con il supporto del Corpo Forestale, marchiate con vernice e numerate in numero progressivo.

 Dopo la scadenza del termine stabilito per la presentazione della domanda, una volta individuati i lotti, avverrà, in seduta pubblica, il sorteggio delle assegnazioni sulla base delle domande pervenute nel termine prima stabilito: se in una prima fase ci sono più domande dei  lotti individuati gli esclusi saranno ammessi con riserva e eventualmente si procederà ad una nuova assegnazione individuando altri lotti di taglio.

 Prima dell’operazione di taglio il cittadino dovrà presentare al Comune la ricevuta del versamento di pagamento su bollettino postale n. 12108080 intestato al Comune di Austis; inoltre dovrà essere trasmessa la cauzione.

 Il taglio avverrà sotto la supervisione del Comune e del Corpo Forestale.

 Il taglio avrà inizio una volta pervenuto il nulla-osta del Corpo Forestale e di Vigilanza Ambientale   Servizio Ispettorato ripartimentale di Nuoro.

                                                RESTA INTESO E CHIARITO CHE

 

  • il taglio dovrà essere eseguito a regola d’arte;
  • va eseguito l’abbruciamento del frascame;
  • il trasporto del materiale dovrà avvenire nel giorno stabilito dall’Amministrazione Comunale e dal Corpo Forestale che ne verificherà la cubatura;
  • la quantità massima di legname da sportare non potrà superare gli 8 metri e la parte eccedente rimarrà a disposizione del Comune di Austis;
  • nel caso di inosservanza delle norme contenute nel Presente Avviso, nel Regolamento Comunale del Legnatico e nelle Prescrizioni di Polizia Forestale saranno applicate le sanzioni previste;
  • il tempo massimo per l’esecuzione del taglio (compreso l’abbruciamento del frascame, la realizzazione dei mucchi e fasce di frasche contenitive e il prelievo della legna) è stabilito in giorni 15 (QUINDICI) dal giorno dell’assegnazione, salvo proroghe giustificate da imprevisti o maltempo;
  • le assegnazioni avverranno in gruppi di 10 (DIECI) per volta sulla base della graduatoria a seguito dell’estrazione;
  • il termine delle operazioni è fissato per il 25 MARZO 2019.

 

La cauzione verrà restituita previo parere favorevole dell’Amministrazione Comunale  e del Corpo Forestale che ne dichiareranno la regolare esecuzione una volta eseguite correttamente tutte le operazioni di taglio, pulizia dell’area assegnata.

             Per qualsiasi chiarimento e informazione rivolgersi presso gli uffici comunali.

Condividi: